Hess 28 Secondo Trio per lo Scherzo del Trio d’archi in sol maggiore op. 9 n. 1

Hess 28 – Secondo Trio per lo Scherzo del Trio d’archi in sol maggiore op. 9 n. 1, luglio 1798-1800 .Hess 28 – KH 9 – (Pagina 21).

Secondo Trio per lo Scherzo del Trio d’archi in sol maggiore op. 9 n. 1, luglio 1798-1800, pubblicato da Arnold Schmitz, Beethoven, unbekannte Skizzen und Entwurfe, Bonn, Beethovenhaus, 1924, pagine 12-17 e I-II, (libro disponibile integralmente sul nostro sito) recentemente da W. Hess nel sesto fascicolo dei Supplemente zur G.A., 1963. [Cooper precisa, in C/C a p. 238, che questo trio in la bemolle maggiore per lo Scherzo, che data intorno al 1797-1798, può essere stato successivamente scartato dalla partitura manoscritta. Cfr. anche il lavoro di Douglas Johnson Beethoven’s Early Sketches in thè “Fischhof Miscellany” Berlin Autograph 28, 2 voli., Ann Arbor 1980, p. 327-8.] L’autografo è alla Beethoven-Haus di Bonn. La prima edizione è stata quella di Arnold Schmitz nel terzo volume dei Veröffentlichung des Beethoven-Hauses, Beethoven-Haus, Bonn 1924. [Pubblicato da Hess in SBG, volume VI, 1963, p. 48. Questo secondo trio è studiato anche da Emil Platen nella prefazione delle Beethovens Sämtliche Werke, vol. VI, pt. 6, Streichtrios un Streichduos, G. Henle Verlag, Monaco 1965.]Il manoscritto originale è conservato nella Beethovenhaus e porta alla fine alcune battute di passaggio per il ritorno alla prima parte dello Scherzo. Lo Schmitz, che nella pubblicazione suddetta ne dà anche l’intero fac-simile, lo crede scritto per una qualche particolare esecuzione, in un periodo (luglio 1798 – 1800) posteriore a quello del compimento dell’Opus 9; e suppone fondatamente che dovesse suonarsi dopo la ripetizione delle prime due parti dello Scherzo, come un secondo Trio (a carattere di Minuetto) invece della ripetizione del primo (a carattere di Scherzo).

” Se vi è piaciuto il II° Trio, ascoltate i bellissimi trii Opus 9!

Ludwig van BeethovenConsiglio sulla pagina del sito

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  i nostri  revisori. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.