Biamonti 770 – Alle Lande Loben ihren Gott (Tutti i paesi lodano il loro Dio), fine febbraio 1823

Biamonti 770 – “Alle Lande Loben ihren Gott” (Tutti i paesi lodano il loro Dio). Frammento che si trova in un quaderno di conversazione del 25-28 febbraio 1823 (Quaderno ILTE pagina 992). Schindler pensa che Beethoven avrebbe fatto, in questo frammento, una parodia di quei maestri che lui chiamava “vecchi compositori di stato” nella loro stereotipata maniera.

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  Cristina  Rapinesi. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.