Biamonti 264 – Abbozzo di un pezzo sconosciuto in la maggiore, 1800 circa

Biamonti 264 – Abbozzo di un pezzo sconosciuto in la maggiore, 1800 circa. Si trovano fra i manoscritti beethoveniani custoditi nella biblioteca del conservatorio di Parigi. (Max Unger pagina 110/84).

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  Cristina  Rapinesi. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.