Biamonti 250 – Fuga (frammenti non troppo leggibili), 1800 circa

Biamonti 250 – Fuga (frammenti non troppo leggibili), pagine 60 e 62 del quaderno Landsberg 7, corrispondenti alle pagine 56 e 58 del Mikulitz. Il tema di pagina 60 (Mikulitz pagina 58) è simile a quello dell’abbozzo Biamonti 50 “Nenne nicht das Schicksal grausam”.

Gli abbozzi si trovano nel Quaderno di Schizzi Landsberg 7 alle pagine 60, 61, 62 complete. Non si sa perché Beethoven, mentre stava studiando la Sonata per violino e pianoforte op. 24, la sonata per pianoforte op. 26, la II Sinfonia op. 36 e “Le Creature di Prometeo op. 43, abbia avuto la necessità di abbozzare e sviluppare questa fuga in re- e perché l’inizio della fuga stessa non lo si trovi nella prima di queste 3 pagine ma nella terza (pagina 62). E’ comunque evidente che in queste 3 pagine tutta l’attenzione di Beethoven era concentrata sullo sviluppo di una fuga.

Gli esempi musicali di questa pagina sono curati da Graziano Denini. Chi volesse consultare o richiedere questi file, può contattare l’ autore tramite il nostro modulo di contatto.

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  i nostri  revisori. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.