Ludwig van Beethoven – Trascrizioni da Johann Philipp Kirnberger

Elenco delle trascrizioni e degli studi che Beethoven fece delle opere di Johann Philipp Kirnberger (1721 – 1783)

Johann Philipp Kirnberger (Saalfeld 24 aprile 1721 – Berlino 27 luglio 1783). Pianista, organista e teorico. Iniziati gli studi musicali a Sondershausen, li compì a Lipsia sotto la grande guida di J. S. Bach. Visse dieci anni della sua gioventù in Polonia, maestro di musica nelle famiglie dell’aristocrazia; passò poi a Dresda, dove si diede allo studio del violino; nel 1754 Federico II lo chiamò a Berlino come violinista della cappella di corte. Poco dopo fu nominato maestro di composizione e direttore di cappella della principessa Amalia, e tale carica coprì fino alla morte.

Scrisse molta musica per canto, profana e sacra, altrettanta per pianoforte, strumentale e per organo, e buoni trattati teorici, fra cui importanti: Die Kunst des reinen Satzes (Berlino e Königsberg 1774-79, voll. 2) e Grundsätze des Generalbass (Berlino 1781). (Biografia tratta dal sito Treccani.it)