Biamonti 77 – Der Freie Mann (L’uomo libero): Wer ist ein freie Mann? (Chi è un uomo Libero?) Lied in do maggiore, per voce, coro all’unisono e pianoforte. 1792 – marzo 1795

Biamonti 77 – “Der Freie Mann” (L’uomo libero): “Wer ist ein freie Mann?” (Chi è un uomo Libero?) Lied in do maggiore, per voce, coro all’unisono e pianoforte. 1792 – marzo 1795. Abbozzi. Nottebohm (II, pagine 561-562), cita tre abbozzi da un foglio che riferisce all’epoca di Bonn (potrebbe essere anche del 1794): il primo, nonostante l’indicazione “vier maennliche Stimmen” (quattro voci virili), è in realtà per una sola voce o parte di canto (alternativamente coro all’unisono e voce singola) con accompagnamento di pianoforte non sempre leggibile. Lo spunto e tanto più la parte che segue, non hanno quasi niente di affine con la redazione definitiva. Gli altri due, senza parole (il secondo riportato anche da Schiedermair con l’aggiunta delle parole), prefigurano chiaramente il tema.

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  Cristina  Rapinesi. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.