Biamonti 155 – Pezzo in forma di Sonata in do minore, per istrumenti non precisati (Abbozzo), prima metà del 1798.

Biamonti 155 – Pezzo in forma di Sonata in do minore, per istrumenti non precisati (Abbozzo), prima metà del 1798. È il secondo dei due abbozzi sconosciuti citati da Nottebohm, di cui al n. precedente; e ha forma di un tempo di sonata. Anche qui si può trovare qualche analogia con i primi tempi del primo e secondo Duetto per clarinetto e fagotto.

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  Cristina  Rapinesi. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.