WoO 211 (già Biamonti 52) Andante in Do maggiore per pianoforte

Andante

Biamonti 52. Andante in Do maggiore, novembre 1792 – inizio 1793. Il manoscritto è conservato a Vienna, (catalogo numero 383 del “Beethoven-Zentenar-Austellung der Stadt Wien”).
È stato pubblicato dalla Henle Verlag: ” Neuausgabe, 1957 der Urtextausgabe der Bagatellen Beethovens ” durch O.v. Irmer, pagina 217 così come da Willy Hess nel 1965 nel nono libro dei “Supplemente zur G.A”.

CURIOSITA’

Questo Andante si trova assieme all’abbozzo del Lied Traute Henriette Unv. 21 e pertanto, seppur entrambi datati precedentemente 1792/93, oggi sono ritenuti più ascrivibili al periodo 1790/92.

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  Cristina  Rapinesi. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.