WoO 154 Irische Lieder (Canzoni irlandesi) (12) per voce, pianoforte, violino e violoncello, armonizzazione e creazione della parte strumentale (introduzioni, conclusioni, accompagnamenti) di Beethoven

WoO 154 – Irische Lieder (Canzoni irlandesi) (12) per voce, pianoforte, violino e violoncello, armonizzazione e creazione della parte strumentale (introduzioni, conclusioni, accompagnamenti) di Beethoven, 1810-1813 (nn. 1 a 5, 7 a 12 e 14 a 20), pubblicate a Londra, preston, marzo 1814-1816, a cura dell’editore G. Thomson di Edimburgo. GA. n. 258 (serie 24/2) – B. 225 – KH. (WoO)1543 -N. p. 169 – T. 174 nn. 40, 25, 60, 47, 46, 43, 22, 51, 49, 32, 56, 53. I manoscritti originali si trovano nella Deutsche Staatsbibliothek di Berlino. Per le canzoni popolari armonizzate da Beethoven, in generale vedasi quanto detto al n. 533.

I
The elifin fairies (Gli elfi) vivace
II
Oh arp of Erin (Oh, arpa di Erin) andantino semplice esperessivo
III
The farewell song (Il canto di addio) Andantino con espressione
IV
The pulse of an Irishmann ever beats quicker (Il polso di un irlandese batte sempre più velocemente) vivace scherzando
V
Oh! who, my dear Dermot (Oh, chi, mio diletto Dermot) Andante con esperessione
VI
Put round the bright wine (Mescete in giro il vino scintullante) Allegretto quasi vivace
VII
From Garyone, my happy home (Da Garyone, mia patria felice) Allegretto amoroso
VIII
Save me from the grave and wise (con coro) (Salvatemi dagli uomini gravi e saggi) Allegretto molto grazioso
IX
Oh! would I were but that sweet linnet (Duetto) (Oh, vorrei essere quel gentile fanello) Andante amoroso
X
The hero may perish his country to save (Duetto) (L’ eroe può morire per salvare il suo paese) Andante con moto
XI
The soldier in an foreign land (Duett) (Il soldato in terra straniera) Andantino amoroso
XII
He promis’d me at parting (Duetto) (Partendo egli mi promise) Allegretto con moto