WoO 73 Variazioni (10) in si bemolle maggiore per pianoforte su tema dell’aria La stessa la stessissima nell’opera Falstaff di Salieri

Thema – Andante con moto

WoO 73 Variazioni (10) in si bemolle maggiore per pianoforte  su tema dell’aria “La stessa la stessissima” nell’opera “Falstaff” di Salieri, dedicate alla contessa Babette von  Kegleverich, gennaio 1799, pubblicate a Vienna, Artaria fine febbraio 1799.G. A. n. 172 (serie 17/11) – B. 185 – KH. (WoO)73 -L. IV, p. 318/8 – N. p. 157 – P. 106 – T. 65.

Il manoscritto originale è sconosciuto. L’ opera Falstaff ossia Le tre burle, di Salieri, fu rappresentata a Vienna al principio del gennaio 1799. Le Variazioni di Beethoven dovettero essere composte rapidamente, se alla fine di febbraio erano già pubblicate. Notiamo il passo cromatico posto a base della prima; la melodia della quinta in minore ; quella cantabile  — se non più intimamente espressiva — dell’ottava. La nona palesa uno spirito di scherzo che dovrà farsi tanto caratteristicamente aspro e demolitore, molti anni dopo, nella parodia dell’innocente Notte e giorno faticar, del Don Giovanni mozartiano (22a variazione sul tema di Diabelli). L’ultima (alla austriaca) richiama il tipo di quelle forme popolaresche ricorrenti non di rado nelle opere di Beethoven. (Midi creato da Pierre-Jean Chenevez)