WoO 44a Sonatina (Allegro, Sonatensatz) in do maggiore per mandolino e pianoforte

I) – Allegro

WoO 44-1 – Sonatina (Allegro, Sonatensatz) in do maggiore per mandolino e pianoforte, scritta per la contessa Josefine Clary, 1796, pubblicata la prima volta da Arthur Chitz a Vienna in Der Merker, 1912 (anno III), quaderno 12 (giugno), pagg. 446-450. Bruers 293 – Hess 43 – KH. (WoO)44/1 – Peters 74.

Il manoscritto originale si trova nell’ archivio di famiglia dei conti Clam Gallas a Friedland (Cecoslovacchia). Fu ivi scoperto da Arthur Chitz, che ne diede una breve notizia nella Zeilschrift der Internationalen Musikgesellschaft di Lipsia (1912, maggio, pagina 276) e lo pubblicò poi nel giugno successivo, in appendice ad un suo articolo sulle composizioni di Beethoven per mandolino, nel periodico viennese Der Merker, e nel dicembre dello stesso anno nella Revue Musicale S.I.M. Pubblicazione recente di Willy Hess nel nono fascicolo dei Supplemente zur GA., 1965. Si tratta di un primo tempo di sonata in miniatura; al pianoforte è data una molto semplice parte d’accompagnamento. Midi creato da Pierre-Jean Chenevez