WoO 20 Marcia in do maggiore per musica militare

Vivace assai

WoO 20 Marcia in do maggiore per musica militare, 1809-1810, pubblicata la prima volta nel Supplemento della GA., 1888. GA. n. 288 (serie 25/25) – KH. (WoO) 20.

Non si hanno più notizie del manoscritto originale, intitolato Zapfenstreich n. 2, posseduto dapprima da T. Haslinger, poi dagli antiquari Steger & List e Franke, conosciuto dal Nottebohm (KH.). Può darsi che il Trio in fa maggiore sia stato composto posteriormente: quando cioè nel 1822 la Marcia, insieme con le altre due di cui ai nn. 501 e 517 anch’esse con l’aggiunta di un Trio, fu proposta da Beethoven all’editore Peters (lettera del 13 settembre 1822 in cui egli dice di «aver destinato ad alcune marce un altro Trio»), con i titoli rispettivamente di Zapfenstreichen nn. 1 (Biamonti 780), 2 (Biamonti 525) e 3 (Biamonti 781). La collochiamo tuttavia cronologicamente qui, pensando che essa sia stata composta per intero in questo anno e non come le altre due a cui il Trio fu aggiunto, sembra, nel 1822.

Gli esempi musicali in MIDI di questa pagina sono curati da Pierre-Jean Chenevez. Chi volesse consultare o richiedere questi file, può contattare l’ autore tramite il nostro modulo di contatto.

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  Cristina  Rapinesi. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.