Unv. 19 Composizione (Cantata, in si maggiore) per quattro voci e pianoforte

(Fischhof folio 1 versus, Kafka folio 66 e 100 recto)

Composizione (Cantata, in si maggiore) per quattro voci e pianoforte (Non contemplata nella NGA-AGA-e SBG-)

Origine: abbozzata tra il 1790 e il 1792 a Bonn. Tutti e tre i fogli contenenti gli schizzi per questa composizione provengono dall’ultimo periodo di permanenza a Bonn di Beethoven. Sul foglio di schizzi “Fischhof” miscellanea (schizzo 1) e quella del “Kafka -Skizzenkonvoluts” (schizzo 2) si trovano anche gli schizzi per la canzone op. 75 n. 3, che risalgono al maggio 1790  (uno schizzo tardivo è del 1793). Sulla Miscellanea Kafka  lo schizzo è contiguo a quello delle variazioni WoO 67, che furono  composte tra il  1790-1792. Infine, il terzo schizzo (quello viennese) è tra gli abbozzi di WoO 113, che sappiamo esser composto   entro il marzo 1790. (schizzo 3;. Johnson / Fischhof Vol. 1 p. 442f).

Per quanto riguarda il testo, negli  schizzi sono presenti poche parole (Douglas Johnson riporta  “„Sind wir gute”, “Sind wir”,  “und zur” e  „hin zu einer Jugend”) ovviamente, vista la scarsità dei singoli versi, non può essere identificato l’autore del testo originale.

Collocazione degli schizzi

  • D-B, Mus. ms. autogr. Beethoven 28 („Fischhof”), Bl. lv. Faksimile; SBB/MikrJ fiches, Übertragung: Johnson/Fischhof Bd. 2 S. I48f.
  • GB-Lbl, Add. Ms. 29801 („Kafka”), Bl. 100 recto. Faksimile und Übertragung: Kerman Kafka.

  • (3) A-Wgm, A 66, Bl. Ir. Übertragung: Johnson/Fischhof Bd. 2 S. Höf.

Fonti:   Johnson / Fischhof Bd. 1 S. 441-443.