Piccolo frammento (di una sonata?) per viola e pianoforte. (Otto misure).

( – )

Frammento (Forse di una sonata ? ) per viola e pianoforte, in Do maggiore. 1820 – 1825.

Questo frammento di otto misure sarebbe andato perduto, se non fosse stato per Karl Holz, secondo violinista del “Quartetto Schuppanzigh” che per un anno, verso la fine della vita del compositore, si comportò come segretario di Beethoven, estromettendo di fatto Anton Felix Schindler. Nel 1847 copiò queste due linee di musica da uno degli album di schizzi di Beethoven. In seguito l’ album purtroppo andò perduto, ma questa copia è tuttora conservata nella biblioteca dell’ Università di Francoforte. La musica è vivace e franca, ma purtroppo si ferma improvvisamente, dopo una cadenza di dominante all’ ottava misura. L’ Mp3 sul sito è stato suonato per audizione diretta del pezzo inciso sul CD Toccata Classics TOCC0108. (omettiamo nel nostro Mp3 la chiusa non conforme).