Hess 310 Preludio per organo in Do maggiore

Hess 310 – Preludio per organo in Do maggiore. Hess 310 – Biamonti Nota Aggiunta I – numero 10.

Preludio per organo in do maggiore. Un pezzo che si dice pubblicato nel volume dei “87 Kleine Praeludien”, a cura di Paul Honegger. Una copia di questo pezzo si trova alla SBB. L’edizione in cui si trova è stata curata da Paul Homeyer (1853-1908), non “Honegger” come dice Hess. Il preludio non è un’opera di Beethoven, ma piuttosto una versione revisionata delle ultime 9 battute del primo preludio dell’op. 39. Era elencato come “Numero 1 ” nell’indice della pubblicazione di Homeyer, ma senza numero di Opus. Pubblicato intorno al 1900 dalla Steingräber Verlag di Lipsia, con successive edizioni e distribuzioni da parte di Bowerman a Londra e Schuberth a New York.