Hess 93 – Versione semplificata in la maggiore, per pianoforte, del solo Freudvoll.

Hess 93 – Versione semplificata in la maggiore, per pianoforte, del solo “Freudvoll”. L’autografo si trova nella raccolta di Louis Koch (Schloss Wildegg, Svizzera). La prima edizione è stata pubblicata da Max Unger in Von ungedruckter Musik Beethovens, « Zeitschrift fùr Musik », nel novembre del 1935. Non è possibile verificare, a chi fosse destinata questa trascrizione. Fritz Kaiser, sospetta (probabilmente correttamente) che si possa trattare solo di un abbozzo, poiché  privo del ritornello iniziale di quattro battute. [Questo abbozzo e un completamento sono stati pubblicati ancora da Hess in SBG, vol. V, p. 60]. La raccolta di Koch è ora sparpagliata, con alcune parti presso Rahmer ad Amburgo-Lagenhom, altre nella Cary Collection alla Pierpollt Morgan Library di New York, e altre ancora smarrite. L’autografo è ora nella raccolta Floersheim di Basilea in Svizzera. Cfr. C/C, p. 224.]