Hess Anhang 59 – Elaborazione del canto popolare As I was Wandring, in re maggiore, per canto, pianoforte, violino e violoncello.

Hess Anhang 59 – Elaborazione del canto popolare “As I was Wandring”, in re maggiore, per canto, pianoforte, violino e violoncello. L’autografo è ignoto. Attribuita a Beethoven nel sesto volume delle Scottish songs, a cura di Thomson, nel 1841, è stata anche considerata opera di Haydn col testo “No, Henry I must Not”, nel 1817 e nel 1822 (nel 1817 nelle Welsh songs). Può pertanto essere benissimo una trascrizione di Haydn. Il tema è riportato nel Thayer come pezzo 289 del n. 176, p. 109. [L’edizione di Thomson citata è più precisamente il sesto volume delle Melodies of Scotland, Conentry & Hollier, Londra, 1841, canzone n. 289. Le pagine non sono numerate, ma lo sono le canzoni. Il testo è di Robert Burns.]

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  Cristina  Rapinesi. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.