Biamonti 223 – Allegro in si bemolle maggiore, 1798 – 1800. (Abbozzo).

Biamonti 223 – Allegro in si bemolle maggiore, 1798 – 1800. (Abbozzo). Citato da Nottebohm come il principio di un abbozzo destinato originariamente all’ultimo tempo del Quartetto Opus 18 numero 6, nel quale poi, come nelle redazione definitiva dell’opera, doveva essere introdotto il motivo della Malinconia. (Nottebohm, II, pagine 106 – 164).

I testi e i documenti di questa pagina sono stati riveduti da  Cristina  Rapinesi. Chi volesse  contattare il revisore, lo può fare tramite il nostro modulo di contatto.